Hotel Weinegg

Rigenerarsi, tra comfort e natura

Apr 1 • NEWS • 164 Views • Nessun commento su Rigenerarsi, tra comfort e natura

Nel sud dell’Alto Adige, l’Hotel Weinegg accoglie in una struttura d’eccellenza caratterizzata dal clima familiare

Sono state tante le trasformazioni che hanno permesso all’Hotel Weinegg di divenire uno dei punti di riferimento per il sud dell’Alto Adige. Dal semplice maso rilevato 31 anni fa da Bruno Moser e la moglie Erika oggi il Cinque Stelle appianese (provincia di Bolzano) si distingue per l’eccellenza di una struttura perfettamente integrata col territorio circostante alla quale non manca alcun confort ma che anzi sorprende per la capacità di perfezionare costantemente la propria formula vincente. “Di anno in anno constatiamo la delizzazione di una clientela davvero eterogenea – evidenzia Sofia Pertoll, responsabile comunicazione – la quale ci riconosce la ‘mission’ di soddisfare ogni genere di richiesta con passione e professionalità. Nonostante la disponibilità dell’hotel, che offre ben 88 camere, ricordiamo il nome pressoché di ogni nostro ospite e ci adoperiamo per ricreare un ambiente familiare in cui rigenerare la mente e il corpo attraverso la Spa Wellviva, la gustosa e pluripremiata proposta enogastronomica del ristorante gourmet l’Arena e ai tanti servizi disponibili per ogni tipologia di vacanza”. Wellviva Spa si estende su una superficie di 1.700 metri quadrati, disponendo di cinque piscine che vanno dalla caraibica (per una lunghezza di 25 metri e temperatura a 25 gradi) passando per una profonda vasca Kneipp esterna e per arrivare a due novità di grande impatto: la piscina interna- esterna con varco panoramico Infinity e la nuova piscina principale, la quale coi suoi 60 metri di estensione copre l’intera passata della parte nuova dell’albergo, splendidamente a ancata da vetrate che consente agli ospiti di godere la visuale esterna e dunque la distesa di vigneti a perdita d’occhio e la maestosità del passo della Mendola. Ulteriori novità 2018 sono le quattro saune, che vanno così ad aggiungersi alle otto esistenti. Si tratta di una sauna a vapore, una alle erbe, una finlandese finestrata con suggestiva visuale esterna su due lati e una sauna della neve e cioè la riproduzione di una grotta innevata con temperatura a meno dieci gradi, soluzione ideale al termine di una sauna tradizionale per favorire una maggiore ossigenazione dei tessuti e stimolare le difese immunitarie. Ma le novità non riguardano solo la zona benessere: a seguito di recenti opere di ampliamento ora le 39 camere della nuova parte dell’hotel sono dotate di una sauna privata. Nelle otto Poolsuites, inoltre, i sogni non – niscono al risveglio: quando i primi raggi del sole illuminano la stanza filtrando atraverso le porte a vetri panoramiche e riflettendosi sull’acqua della piscina, è giunto il momento di rilassarsi ancora un po’ sul ponticello privato. La veranda del relax consente di fare il pieno di nuove energie vitali nella sauna finlandese privata o di godere dell’aria frizzante del mattino sui letti a baldacchino esterni. Le scale in acqua permettono poi di accedere direttamente alla nuova piscina principale. Volendo scovare un denominatore comune alle diverse tipologie di camere presenti al Weinegg la parola chiave è ‘legno’. Ogni soluzione è studiata nel dettaglio in un’alternanza di toni castani e bianchi: linee morbide e un design accogliente intendono stimolare un profondo relax concedendo all’ospite momenti unici e votati a un fascino che combina tradizione ed eleganza. Non va poi trascurata la rilevanza del ristorante gourmet l’Arena, nominato nella guida Michelin con due forchette rosse e un piatto per “una cucina di qualità e una carta vini particolarmente allettante”, oltre che nella Gault&Millau con un cappello e quattordici punti. Grazie alla creatività culinaria del capocuoco Andreas Bachmann e alla direzione del caposala Alfons Delueg, l’Arena è un luogo capace di concedere indimenticabili esperienze enogastronomiche. In ogni opera di Bachmann scorrono l’esigenza di perfezione e l’amore per i dettagli. Per non parlare della natura circostante: tutto attorno all’hotel ci si bea delle meraviglie paesaggistiche del sud Alto Adige, col suo clima mite e temperature carezzevoli anche durante i lunghi autunni e da inverni sempre godibili. E ancora i curatissimi campi da golf, le in nite possibilità escursionistiche, i tesori della cultura tradizionale pronti a essere scoperti: il Weinegg, con le sue eccellenze, è la partenza per ulteriori emozioni vitalizzanti e distensive.

CORNAIANO/APPIANO (BZ)

tel. (+39) 0471 662511

Piscina Hotel Weinegg

Hotel Weinegg

Stanza Hotel Weinegg

Cucina Hotel Weinegg

«