QUALITÀ GLOBALE E BENESSERE

Nov 20 • NEWS • 1374 Views • Nessun commento su QUALITÀ GLOBALE E BENESSERE

La dottoressa Assenti: “i fondamenti della moderna odontoiatria”

Da 25 anni lo studio odontoiatrico polispecialistico della dottoressa Cinzia Assenti si occupa di odontoiatria, in particolare ortodonzia, invisalign, ortodonzia interna e funzionale, “con un focus  che da sempre si indirizza alla cura dei bambini, alla protezione dei denti da latte e dei denti permanenti, all’educazione e alla prevenzione dentale in età pediatrica, con servizi personalizzati che approfondiscono, per ciascun piccolo paziente, le peculiarità e le modalità per prevenire le problematiche future”, spiega la stessa dottoressa. In studio vengono svolte tutte le attività odontoiatriche per grandi e piccini, dalle protesi estetiche e funzionali all’endodonzia, dalla chirurgia all’implantologia e alla chirurgia del seno mascellare, “grazie alla professionalità dell’équipe,  formata dal dottor Cocuzzi, il dottor Spataro, le dottoresse Rosati e Marcantoni, e dal dottor Quondamatteo”, prosegue la dottoressa Cinzia Assenti. Nell’ottica di fornire una terapia mirata ed  efficace, basata su un’osservazione più olistica del corpo umano, la dottoressa Assenti si occupa anche di chinesiografia, grazie alla quale indaga le problematiche occlusali “che a prima vista  potrebbero non sembrare correlate all’attività odontoiatrica. Se ad esempio si considera – afferma – la postura mandibolare come una frazione della postura globale del corpo umano, è chiaro che essa interagisce sull’organismo, concorrendo a determinare l’equilibrio globale del paziente”. Nello studio odontoiatrico polispecialistico vengono inoltre utilizzate tecniche all’avanguardia come il laser a diodi che, “utilizzato sui tessuti molli, rende possibile l’esecuzione di procedure poco traumatiche e più precise, rendendo il lavoro ancora più professionale”, spiega la dottoressa, che negli ultimi due anni ha introdotto anche la novità della sedazione cosciente, non solo per gli adulti, ma anche per i bambini, “che imparano così ad andare con piacere dal dentista”, afferma la dottoressa Cinzia Assenti. “Con questa pratica, che prevede l’utilizzo di ossigeno e azoto titolati in percentuali personalizzate per raggiungere il completo rilassamento del paziente, miglioriamo il  rapporto con chi ha paura di sottoporsi a un qualsiasi trattamento odontoiatrico e ci occupiamo del paziente nella sua globalità perchè non solo è necessario porre attenzione alle cure  odontoiatriche, ma anche alla tranquillità e alla serenità che le persone devono avere per poter affrontare al meglio la seduta in poltrona. Il concetto di qualità globale e di benessere – conclude –  diventa fondamento della moderna odontoiatria”.

« »