Prestazioni e risorse a favore dei pazienti

Apr 9 • NEWS • 1836 Views • Nessun commento su Prestazioni e risorse a favore dei pazienti

Interdisciplinarità terapeutica e servizi assistenziali di qualità distinguono l’azienda ospedaliera Sant’Anna e San Sebastiano.

Eccellenza delle prestazioni, tecnologie al passo con i tempi e incontro di professionalità e saperi: questi i cardini dell’azienda ospedaliera Sant’Anna e San Sebastiano di Caserta di rilievo nazionale e ad alta specializzazione.
La struttura vanta attività e servizi di eccellenza per un’utenza di oltre un milione di persone, che afferiscono dalla provincia di Caserta e dai territori limitrofi (basso Lazio, province di Napoli e Benevento).
L’azienda ospedaliera di Caserta, diretta dal dottor Francesco Bottino, coadiuvato dai dottori Domenico Ovaiolo, direttore amministrativo e Diego Paternosto, direttore sanitario, è un’organizzazione moderna e funzionale, che tiene in primaria considerazione la vicinanza tra settori con funzioni d’interdisciplinarità terapeutica, per integrare e velocizzare i percorsi, sia per coloro che vi operano, sia per i fruitori dei servizi. È sede degli interventi e delle funzioni di 3° livello della rete dell’emergenza e riveste sul territorio un ruolo di primo piano nell’assistenza sanitaria di urgenza: ospita la centrale operativa 118 e coordina il trasporto neonatale di emergenza per le province di Caserta, Avellino, Benevento. Un luogo funzionale e accogliente, in cui la “centralità del paziente” vuol dire – veramente – garantire al cittadino cure efficaci, equità e facilità di accesso, sicurezza e umanizzazione dell’assistenza.
“Un ventaglio di peculiarità – ha affermato Francesco Bottino – che conferma quanto sia adeguata la definizione di ‘rilievo nazionale’ e di ‘alta specializzazione’. Nonostante la ristrettezza delle risorse economiche che attanaglia le aziende pubbliche, sono ben garantiti i Lea (Livelli essenziali di assistenza), grazie all’encomiabile lavoro svolto dai dirigenti, preparati e competenti, di ogni comparto”.
Tra i servizi di eccellenza: il dipartimento di Scienze cardiologiche e vascolari altamente specializzato nel trattamento di tutte le patologie cardiache con Cardiologia di emergenza e annessa Utic (Unità terapia intensiva coronarica) in grado di assolvere con alti livelli qualitativi ai propri compiti assistenziali, come centro Hub (centro di riferimento) per il trattamento interventistico di patologie coronariche acute e disponendo di una riabilitazione cardiologica. L’ospedale è dotato, inoltre, di Cardiologia clinica a direzione universitaria che, oltre a svolgere attività clinica-assistenziale, è parte integrante del network formativo della facoltà di medicina e Chirurgia della Seconda Università degli Studi di Napoli. Non ultima l’alta specializzazione della Cardiochirurgia, frutto di eccellenti professionalità, in grado di condividere come un vero “heart team” percorsi e procedure all’avanguardia, alla quale si affianca la Cardiologia interventistica, che effettua delicati interventi di sostituzione di valvola cardiaca, utilizzando attrezzature radiologiche digitalizzate ad alta definizione. Nell’ambito della diagnosi e cura dei tumori, l’azienda vanta un polo oncologico di elevato profilo di assistenza clinica-laboratoristica e strumentale. Tra gli imminenti obiettivi, l’apertura del Centro di trapianto autologo di midollo osseo. Un fiore all’occhiello è rappresentato, ancora dal Dea (Dipartimento di emergenza-accettazione), che rappresenta un’aggregazione funzionale di unità operative che, pur mantenendo la propria autonomia clinico-assistenziale, assicurano una risposta rapida e completa. Tra le unità operative, va menzionata l’Ostetricia e Ginecologia specializzata nel trattamento delle principali patologie ginecologiche benigne e maligne, che si è guadagnata un importante riconoscimento, distinguendosi in Campania per l’esigua percentuale di parti cesarei praticati, senza alcuna diminuzione del numero dei parti in totale: il tutto è frutto di un ambizioso progetto di raccolta dati, voluto dal ministero della Salute e condotto da Agenas (Agenzia nazionale per i servizi sanitari regionali). L’azienda ospedaliera di Caserta è sede dei corsi di laurea triennale della Sun: Tecnici di radiologia medica per immagini e radioterapia, Scienze infermieri- stiche e Ostetricia.
Nell’ambito della comunicazione, che riveste un ruolo strategico nelle aziende pubbliche, l’Unità operativa di Comunicazione e marketing diretta dal dottor michele izzo basa la sua attività sui doveri di trasparenza e integrità, imparzialità e parità di accesso a ogni cittadino, allo scopo di favorire la partecipazione attiva e consapevole alla vita dell’ospedale.

CASERTA
tel. (+39) 0823 231111
www.ospedale.caserta.it

« »