ODONTOIATRIA AD ALTO VALORE ESTETICO

Nov 19 • NEWS • 1555 Views • Nessun commento su ODONTOIATRIA AD ALTO VALORE ESTETICO

Presso lo studio della dottoressa Laura Miriam Pallotta, per ottenere il completo risultato terapeutico

Lo studio fondato nel 1952 dal dottor Iachino Pallotta è sostenuto e valorizzato da massima qualità, empatia e professionalità acquisita con esperienza sul campo e aggiornamento continuo da   parte di tutto il team operativo; pioniere in implantologia (infatti si eseguivano impianti endo-ossei già nel 1970), è stato fondatore storico della sezione Andi. Oggi i pazienti sono seguiti a 360 gradi con sguardo speciale alla prevenzione della salute orale. “Periodicamente – spiega la dottoressa Laura Miriam Pallotta, medico chirurgo specialista in odontostomalogia e ortognatodonzia, nonché socio ordinario della Sido – Società Italiana di Ortodonzia – svolgiamo, in una piacevole atmosfera di gioco, anche un programma in cui si insegnano ai bambini le corrette manovre di igiene orale”. Specialista in ortodognatodonzia, lo Studio applica tecnica autolegante (Damon) o estetica con brackett di ultima generazione e con mascherine tra-sparenti. “Prediligiamo tecniche laser assistite (laser a diodi), eseguendo così – spiega la dottoressa Pallotta – frenulectomie ed esposizioni di denti inclusi senza anestesia né suture (tesi di specialità: Laser Assisted Orthodontics).  Usiamo il laser con ottimi risultati anche in parodontologia, seguendo protocolli scientifici specifici efficaci per diverse problematiche”. In collaborazione con il dottor A. Falco si eseguono insb terventi di chirurgia preimplantare piezoassistiti, riducendo così invasività e morbidità, quali split crest, rigenerazione, innesti autologhi, rialzi di seno, qualora qualità spessore o dimensione  verticale dell’osso risultino insufficienti per la completa osteointegrazione. I restauri protesici sono realizzati con l’ausilio di tecnologie avanzate, quali il metodo Cad/Cam che permette di eseguire  protesi in zirconia su impronta digitale. ESCD (Europen Society of Cosmetic Dentistry) member, la dottoressa esegue e aggiorna l’odontoiatria estetica additiva minimamente invasiva (faccette in  ceramica) che permette di ottenere risultati molto soddisfacenti di grande valore estetico in casi di discromie, minime fratture dentali e di alcune malposizioni. “Abbiamo messo a punto, infatti, procedure per un’ortodonzia immediata con il plus di dare al paziente la visualizzazione virtuale e la prova reale del lavoro finito”. Si effettua, ove necessario, sedazione cosciente del paziente, favorendo così completa tranquillità nell’affrontare interventi chirurgici più complessi. E per ridurre il tempo totale di riabilitazioni protesico-implantari, se necessario, il paziente può essere  seguito h 24 in struttura annessa allo studio. Lo studio collabora con le istituzioni locali per progetti scolastici e per le Giornate dedicate alla salute delle donne (Laura Miriam Pallotta è membro del Comitato Scientifico Nazionale dell’Associazione Italiana Donne Medico) nelle diverse fasi della vita, considerando le criticità del metabolismo femminile.

« »