LE COMPETENZE GENITORIALI E LA SEPARAZIONE DELLA COPPIA

Giu 23 • NEWS • 1722 Views • Nessun commento su LE COMPETENZE GENITORIALI E LA SEPARAZIONE DELLA COPPIA

Il concepimento è un momento di fusione che riafferma, amplifica e rinnova l’amore e la creatività, una sincronia che crea le basi per la nascita di un nuovo essere. Fa parte di una fase maturativa ed evolutiva della coppia, in cui ciascun membro esce da una posizione egocentrata giungendo ad una prospettiva di apertura ed accettazione di una nuova vita, la quale non è solo una proiezione di sé stessi ma ha una identità propria. L’affettività del genitore supporta e accompagna il figlio nel suo processo di crescita e di sviluppo. Il bambino si sente protetto ed accolto e attraverso la genitorialità madri e padri esprimono parti nuove del proprio sé.

Quando una coppia si separa è estremamente importante mantenere il ruolo autentico di genitore. Assistiamo spesso a separazioni nelle quali gli adulti usano i propri figli come strumento del contendere, per ottenere un risarcimento alle ferite narcisistiche subite ad opera del partner. Essi devono trovare una sede adeguata per risolvere i propri conflitti senza che ricadano sulla prole. La tutela del minore deve essere sempre messa in primo piano. Se da una parte la legge attraverso l’affido congiunto ha dato la possibilità ai figli di beneficiare dell’apporto fondamentale di ciascun genitore, dall’altro questi ultimi hanno la responsabilità di non rendere tale opportunità un inferno. A volte la mediazione viene vissuta come imposizione e funge da pretesto agli ex coniugi per estendere il conflitto ad altri piani.

La perizia in ambito di separazione non ha solamente lo scopo di valutare i termini di affidamento dei figli coinvolti. Compito sia dei giudici che dei periti dovrebbe essere quello di sostenere la genitorialità malgrado il conflitto, anche attraverso l’indicazione di un intervento sulla persona qualora necessario.

 

Donatella Peruzzo

Bolzano

tel. (+39) 0471 979626

www.psicologiaperuzzo.com

« »