LA TERAPIA LASER MINI-INVASIVA PER LA CURA DELLE VARICI AGLI ARTI INFERIORI

Il 40% delle donne e il 25% degli uomini sono affetti da varici agli arti inferiori.  Il problema va affrontato con tempestività per non compromettere la salute e il benessere dell’intero organismo.La metodica più nuova per curare le vene varicose è rappresentata da un innovativo laser che in maniera veloce e indolore risolve la patologia con notevoli vantaggi rispetto alle tecniche tradizionali. L’intervento col laser si svolge in ambulatorio chirurgico (bastano 2 ore con dimissione immediata) oppure in regime di dayhospital. A differenza della terapia chirurgica che asporta la vena questa metodica è in grado di chiuderla in modo permanente. L’intervento richiede solo una piccola puntura cutanea in anestesia locale con introduzione della fibra laser che viene guidata sotto controllo ecografico lungo il vaso da trattare.I vantaggi principali sono: i tempi ridotti sia dell’intervento che del recupero. L’intervento è risolutivo e definitivo in una sola seduta. Minor trauma per la gamba, non serve restare in ospedale,l’intervento non lascia cicatrici e permette di riprendere velocemente le consuete attività quotidiane.

 

CHIRURGO VASCOLARE – ANGIOLOGO
DOTT. ADRIANO POZZI
VIGEVANO (PV)
tel. (+39) 3358079395 – 0381903076

adripozzii@libero.it

FAI SUBITO UNA DOMANDA AI NOSTRI SPECIALISTI!
Compila il form sottostante

Categoria domanda

Nome (richiesto)

Cognome (richiesto)

Telefono (richiesto)

Email (richiesto)

Provincia (richiesto)

Messaggio

« »