Fonteverde

DIETA E DETOX IN TOSCANA

Lug 31 • NEWS • 107 Views • Nessun commento su DIETA E DETOX IN TOSCANA

Con Equilibrium, negli esclusivi resort termali di Italian Hospitality Collection: Fonteverde, Bagni di Pisa e Grotta Giusti

Chi ha scelto una delle cinque strutture facenti parte del brand dedicato all’ospitalità italiana d’eccellenza “Italian Hospitality Collection” sa bene di essersi assicurato un soggiorno che propone strutture di alto livello uniche nel loro genere e squisitamente inserite in territori di incantevole bellezza. Unitamente agli hotel cinque stelle Chia Laguna in Sardegna e Le Massif, raffinatissima struttura fresca di inaugurazione a Courmayeur, sulle pendici del Monte Bianco, IHC vanta in Toscana ben tre resort termali, location ideali per immergersi in una vacanza dedicata al wellness secondo la specifica filosofia del benessere ideata dal brand.

Bagni di Pisa

Le strutture Fonteverde a San Casciano dei Bagni (SI), Bagni di Pisa a San Giuliano Terme (PI) e Grotta Giusti a Monsummano Terme (PT) nascono come residenze termali nobiliari, figurando oggi più che mai quali veri e propri gioielli architettonici immersi nelle zone più rigogliose della regione. Per rendere esclusivo il soggiorno degli ospiti che hanno scelto IHC é stato creato Equilibrium, programma di remise-en-forme pensato per stimolare uno stile di vita sano e più consapevole L’approccio è decisamente innovativo e prevede un mix di educazione alimentare, trattamenti termali, tecniche antistress e attività fisica, il tutto immersi in quel paesaggio toscano dalle tinte d’un verde acceso, tra delicati profili collinari punteggiate da ulivi e valli rigogliose in cui riposare lo sguardo. Secondo il dottor Nicola Angelo Fortunati, direttore generale Therme & Spa di IHC, Equilibrium è il frutto di una profonda esperienza nell’ambito Medical Spa che, abbinando benessere del corpo e dello spirito, agisce efficacemente sulla capacità di gestire lo stress, tra i nemici principali della quotidianità.

“La nostra filosofia – ha dichiarato il dottor Fortunati – oltre al beneficio delle cure dona all’ospite le conoscenze necessarie per iniziare un nuovo stile di vita, più sano, sereno e consapevole”.

Quattro i punti cardine di Equilibrium: acque termali, nutrizione, tecniche antistress ed esercizio fisico. L’acqua termale, grazie alla sua alta concentrazione di sali minerali, agisce sull’organismo favorendo non solo il relax, ma anche donando nuova energia e determinando la diminuzione dei fenomeni infiammatori delle articolazioni e dell’apparato respiratorio. In virtù del calore delle acque il nostro corpo libera particolari sostanze endogene che aumentano le funzioni di riparazione cellulare e, conseguentemente, la capacità di adattamento e di resistenza dell’organismo. Segue l’aspetto nutrizionale, basato sulla così detta “dieta del microbiota”, intendendo cioè un regime alimentare equilibrato che sia povero di zuccheri semplici e ricco di fibre; la strategia è quella di favorire formazione e mantenimento di una comunità microbica in perfetto equilibrio. La dottoressa Roberta Mannucci, già ricercatrice presso lo Ieo di Umberto Veronesi, elabora e personalizza un regime alimentare ricco di alimenti probiotici, prebiotici e nutraceutici, un nuovo modo di alimentarsi che non rinuncia comunque al gusto e alle principali eccellenze offerte dal territorio toscano. Di fondamentale importanza, poi, è l’adozione di tecniche “risposta di rilassamento” derivate dal protocollo Benson-Henry, metodi facili da mettere in pratica che sono il risultato dei più recenti cambi di paradigma nel campo delle neuroscienze e della Pnei (Psico Neuro Endocrino Immunologia).

E veniamo così al movimento fisico, strumento imprescindibile affinché il metabolismo liberi le sostanze endogene riequilibranti ed euforizzanti tanto care al nostro benessere. Il fitness di Equilibrium consiste in un programma ad hoc che tiene conto delle necessità, delle possibilità e dei target individuali di ogni ospite della Spa. Va evidenziato che, in ognuna delle tre strutture toscane accomunate dal brand IHC, è presente uno staff medico di comprovata professionalità ed esperienza, figure che restano a disposizione dell’ospite durante tutto il soggiorno e anche dopo il suo rientro, al fine di perfezionare i risultati raggiunti e mantenerli nel tempo. Il team multidisciplinare è composto non solo da medici, ma anche da tutor, terapisti esperti nel campo della terapia fisica e manuale e delle discipline orientali, oltre che da personal trainer, estetiste e operatori termali che completano il percorso con esclusivi trattamenti estetici e fango-idroterapeutici. Che si scelga Grotta Giusti, resort immerso in un parco secolare a Monsummano Terme, Fonteverde, sorto su un portico medìceo del 1607 o Bagni di Pisa, ospitato nella residenza settecentesca del Granduca di Toscana, il denominatore comune resta identico: ospitalità “luxury” all’interno di quegli scenari senza tempo che il mondo ci invidia, per un soggiorno indimenticabile adatto a ogni esigenza, dalla famiglia alla coppia desiderosa di una vacanza romantica.

Grotta Giusti

Chi Laguna

Le Massif Spa Pool

"Equilibrium" a Fonteverde

 

« »