Curare bene pervivere meglio

Apr 9 • NEWS • 2300 Views • Nessun commento su Curare bene pervivere meglio

Questa la mission di igea Sant’antimo Centro Diagnostico, il competitivo progetto imprenditoriale sanitario campano.

Prestazioni sanitarie di alta qualità alla portata di tutti, con servizi celeri e tempi d’attesa pressoché inesistenti. Obiettivo finale, “curare bene, vivere meglio”. Sono queste le linee guida che hanno da sempre ispirato il dottor Antimo Cesaro fondatore e amministratore unico di Igea Sant’Antimo Centro Diagnostico, un progetto imprenditoriale in ambito sanitario pensato e voluto nel 1997 per portare anche in Campania (nello specifico a Sant’Antimo a Nord di Napoli) e nel Sud Italia una sanità privata efficiente e competitiva, in grado di dare servizi di primissimo livello anche con la classica impegnativa, senza però dover attendere mesi in lista d’attesa, ma avendo una risposta immediata o al massimo entro qualche giorno.
Il Centro, grazie al costante aggiornamento, alla continua evoluzione e al perfezionamento delle tecniche di diagnostica della medicina moderna nella diagnosi e nella prevenzione delle patologie, garantisce procedimenti diagnostici all’avanguardia, senza tralasciare l’attenzione per il trattamento del paziente e della sua sicurezza. Secondo un piano di investimento ben cadenzato e che prevede ritmi costanti di implementazione della dotazione tecnologica, il Centro viene arricchito ogni quadriennio di nuovi e sofisticati macchinari per prestazioni sempre più aggiornate e per un sempre miglior benessere del paziente. Gli ultimi ingressi tecnologici in ordine di tempo sono: il nuovo Mammografo digitale, che consente di avere immagini con una nitidezza maggiore e una minore esposizione a radiazioni ionizzanti; gli ecografi di nuova generazione, che consentono di incrementare la risoluzione spaziale con l’attenuazione degli artefatti. Sono ecografi dedicati soprattutto al mondo ostetrico e ginecologico atti a ottenere informazioni flussimetriche ad alta risoluzione con la ricostruzione dei volumi fetali e delle strutture ginecologiche. Tutte le attività del Centro, dalle prenotazioni degli esami radiologici, ecografici, cardiologici e delle visite specialistiche alla refertazione dei risultati, passando per l’amministrazione, sono gestite da un sofisticato sistema informatico, dotato di un ottimo rendimento.
Il Centro Igea, che è convenzionato con il servizio sanitario nazionale, è dotato di laboratorio analisi cliniche, radiologia digitale, mammografia digitale, ecografia 4D, Tac multistrato (a 640 strati), risonanza magnetica 1.5 Tesla, Dentalscan, medicina nucleare, scintigrafia, centro antidiabete, centro di cardiologia, visite ambulatoriali di tutte le specialità mediche, di un modernissimo centro di riabilitazione e fisiokinesiterapia con piscina. Molteplici i fiori all’occhiello del Centro, che si sviluppa su quattro livelli ed è completamente privo di barriere architettoniche. Il servizio di diagnostica per immagini è dotato, tra l’altro, di due nuovissimi macchinari ad altissima risoluzione, cioè dei veri e propri gioielli della tecnologia: quello delle due Tac multistrato (a 640 strati) con grande velocità di riproduzione (risoluzione e velocità sono direttamente proporzionali al numero di sensori e, soprattutto, con una minore esposizione a radiazioni inonizzanti) e le due risonanze magnetica di ultima generazione ad alto campo con 1.5 Tesla, tipi di macchinari che possono sostituire esami invasivi come la colonscopia e la coronarografia. Naturalmente vi è anche la radiologia tradizionale digitale che, pur essendo stata sostituita dalla Tac e dalla risonanza magnetica nucleare per molti quesiti diagnostici, resta comunque l’indagine di prima istanza nell’iter diagnostica di molte patologie neurologiche, dell’apparato respiratorio, della mammella, delle vie urinarie, del tratto gastrointestinale, nonché l’esame di elezione nella diagnosi delle fratture e delel più note e frequenti patologie ortopediche. Il Centro diagnostico di analisi cliniche dell’Igea, poi, è dotato di moderne apparecchiature in grado di produrre analisi di laboratorio chimico cliniche, radioimmunologiche, immunoenzimatiche e batteriologiche, e genetica medica.
Ulteriore punto di eccellenza è la cardiologia, sviluppata avendo ben presente l’importanza della cura e soprattutto della prevenzione delle patologie cardiache nella società contemporanea, dove la patologia cardiaca rappresenta una delle più frequenti cause di morte. Il servizio di cardiologia del Centro Igea, convenzionato con il Servizio sanitario nazionale, consente la visita cardiologica, l’elettrocardiogramma, la prova da sforzo al cicloergometro, il monitoraggio elettrocardiografico secondo holter delle 24 ore, il monitoraggio pressorio secondo holter delle 24 ore, ecografia cardiaca, ecocolordoppler cardiaco, ecoco-lordoppler dei vasi arteriosi e venosi sovra aortici, ecocolordoppler arterioso e venoso degli arti superiori e inferiori. Nell’ambito delle “aree cliniche”, insieme con medicina nucleare, posturologia e riabilitazione, presso Igea Sant’Antimo, è anche un centro antidiabete. esso assicura efficienza e completezza dei servizi offrendo al paziente diabetico tutte le prestazioni specialistiche di cui ha bisogno per la valutazione delle complicanze cardiologiche-neurologiche-angiologiche-nefrologiche e oculistiche. Inoltre, attraverso programmi di educazione sanitaria interviene per il cambiamento degli stili di vita, agendo sulla prevenzione, cura del diabete e delle sue complicanze per poter vivere un futuro sereno.

SANT’ANTIMO (NA)
tel. (+39) 081 0030315 – 316 – 317
www.igeasantantimo.it

« »